Compleanno Andrea 2013

 

 

Ingredienti

 

  • 2 strati alti circa 1,5 cm ciascuno di torta morbida – io ho usato 2 dischi di pandoro
  • mousse di panna e zabaione al cocco – io ho usato 250 ml di panna fresca ed una porzione di zabaione
  • 8 cucchiai di farina di cocco, in alternativa vanno bene anche una granella fine di mandorle accuratamente spellate in modo che rimangano bianche oppure del cioccolato bianco grattugiato
  • cioccolato plastico colorato – io ho usato questa ricetta, utilizzando 1/3 degli ingredienti ed un cioccolato bianco già aromatizzato al mirtillo che aveva naturalmente quel colore bordeaux
  •  
     

    Occorrente

     

  • spatola per stendere la mousse
  • mattarello per stendere il cioccolato plastico
  •  
     

     

    Assemblaggio del dolce

     
    Ho preparato lo zabaione al cocco seguendo questa ricetta ma utilizzando il latte di cocco, poi l’ho lasciato raffreddare bene a temperatura ambiente, infine l’ho messo in frigo per almeno mezz’ora.
     
    Ho messo in un contenitore la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e l’ho montata ben soda, poi l’ho messa in frigo per almeno mezz’ora.
     
    Ho preparato la mousse mescolando delicatamente assieme la panna e lo zabaione al cocco, poi l’ho messa a rassodare in frigo per almeno un’ora.
     
    Ho disposto sul primo strato di torta metà della mousse, ho coperto col secondo strato di torta, poi ho ricoperto la superficie ed i lati del dolce con la mousse rimasta e spolverato tutto con il cocco, infine l’ho messa in frigo per almeno un’ora.
     
    Ho steso il cioccolato plastico, poi ho realizzato la scritta e le stelle di varie misure, infine ho messo tutto a rassodare in frigo.
     
    Poco prima di servire la torta, l’ho completata adagiando sulla superficie la scritta, le stelle e le candeline.
     
     

     
    La torta si conserva in frigo fino a mezz’ora prima di consumarla, e risulta morbida, compatta, ricca di crema e dolcemente profumata al cocco! 😛
     
    Se avanza, va conservata in frigo e consumata entro 3 giorni dalla sua preparazione.
     
     

    Note

     
    Da questa torta ricavi dalle 6 alle 8 porzioni.
     
     

     


    Ti è piaciuto questo articolo?
    Allora condividilo nel web tramite le icone qui sopra, lascia il tuo commento nel box qui sotto oppure seguilo tramite i Feed RSS.

    Lascia un commento


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
    Tutti i campi compilati saranno pubblicati, tranne l'indirizzo email.