Hamburger al piatto

Categorie: carne - cereali - formaggio - secondi piatti - verdure
Commenti: nessuno

 
Al mio bambino piace molto l’hamburger, ma non posso certo servirglielo sempre nel panino pieno di salsine varie in stile fast-food. 🙁
 
Per un pasto un po’ più salutare, io lo servo al piatto, accompagnando la carne con cereali ed un po’ di verdura, ogni tanto anche fritta! 😛
 
 

 

Ingredienti per una porzione

 

  • un hamburger (circa 80 gr)
  • 3 cucchiai di cereali
  • una porzione di verdura
  • sale, pepe, olio o burro, aceto o succo di limone
  • mezzo cucchiaino di zafferano o di curry oppure 1 cucchiaio di pomodoro concentrato (facoltativo, solo per condire i cereali)
  • una fetta di formaggio filante o qualche scaglietta di grana (facoltativo, solo per fare il cheeseburger)
  •  
     

    Note & Consigli

     
    Invece di utilizzare un hamburger già pronto, che sia fresco o surgelato, è possibile prepararlo in casa in modo semplice e più salutare!
    Clicca qui e scopri la ricetta. 😉
     
     
     
     

    Procedimento

     

  • Cereale (ad esempio: orzo, farro, riso, grano, etc)

  • Cuocilo in abbondante acqua salata come da istruzioni sulla confezione, poi scolalo facendo attenzione a conservare una tazzina dell’acqua di cottura.

    Rimetti nella pentola 2 cucchiai dell’acqua e scioglici dentro lo zafferano o il curry o il pomodoro, poi aggiungi il cereale mescolando con cura finchè non diventa bello colorato ed assorbe tutta l’acqua.
    Nota: il cereale si può anche servire in bianco, evitando ovviamente questo passaggio, ma in questo caso è meglio cuocerlo in brodo (vegetale o di carne) anziché in acqua. 😉

    Condiscilo con un filo d’olio o un pochino di burro.
     
     

     

  • Verdura cotta (ad esempio: spinaci, fagiolini, asparagi, piselli, patate, etc)

  • Dopo averla cotta al vapore, ripassala in padella con un filo d’olio o un pochino di burro e regola di sale e pepe.
     

  • Verdura cruda (ad esempio: carota, lattuga, pomodoro, rucola, valeriana, etc)

  • Tagliala come meglio preferisci e condiscila a piacere con olio, sale, aceto o limone.
     

  • Verdura fritta (ad esempio: patate, anelli di cipolla, carote, zucchine etc)

  • Taglia la verdura con una pezzatura regolare, poi se necessario infarinala, infine friggila in abbondante olio caldo, scolala su carta assorbente e regola di sale.
     

  • Hamburger/Cheeseburger

  • In una padella o piastra ben calda cuoci la carne bene sul primo lato, poi girala e termina la cottura.

    Per fare il cheeseburger, a cottura quasi ultimata, deponi sopra il formaggio che si fonderà leggermente col calore della carne.
     
     
    Impiatta la carne con la verdura ed i cereali e… buon appetito! 😛
     
     

     


    Ti è piaciuto questo articolo?
    Allora condividilo nel web tramite le icone qui sopra, lascia il tuo commento nel box qui sotto oppure seguilo tramite i Feed RSS.

    Lascia un commento


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
    Tutti i campi compilati saranno pubblicati, tranne l'indirizzo email.