Anniversario 2014

 

 

Ingredienti

 

  • 1 strato alto circa 1 cm di pasta frolla già cotta – io ho usato 1 disco del diametro di 22 cm
  • crema dolce per cheescake a caldo – io ho usato questa ricetta
  • 2 tipi di frutta tagliata a pezzetti, a proprio piacere e in contrasto di colore – io ho usato ananas (circa mezzo bicchiere) e fragole (circa 1 bicchiere)
  • succo di limone e zucchero per condire la frutta
  • 1,5 gr di gelatina alimentare
  • 2 cucchiaini di amido o fecola – io ho usato la fecola di patate
  •  
     

    Occorrente

     

  • uno stampo tondo apribile – io ne ho usato uno del diametro di 22 cm
  • un coppapasta tondo – io ne ho usato uno del diametro di 11 cm
  •  
     

     

    Assemblaggio del dolce

     
    Ho condito separatamente i 2 tipi di frutta con il limone e lo zucchero (la quantità dipende dalla loro dolcezza), lasciandoli a macerare in frigorifero.
     
    Ho disposto il disco di frolla nello stampo, ho versato sopra la crema e ho messo a cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 35 minuti, poi ho lasciato raffreddare un paio d’ore a temperatura ambiente.
     
    Ho messo la gelatina in ammollo in acqua fredda.
     
    Ho preparato l’ananas croccante.
    Ho messo i pezzetti di frutta ed il succo a scaldare 1 minuto nel microonde, poi ci ho aggiunto 1 gr di gelatina mescolando fino a completo scioglimento, infine ho lasciato raffreddare qualche minuto.
     
    Ho preparato la gelatina di fragola, separando i pezzetti di frutta dal succo.
    Ho messo la frutta a scaldare 1 minuto nel microonde, poi ci ho aggiunto 0,5 gr di gelatina mescolando fino a completo scioglimento.
    Ho stemperato molto bene la fecola col succo e l’ho riunito alla frutta.
    Ho messo il composto a cuocere 2 minuti nel microonde mescolando la gelatina ogni 30 secondi per farla addensare uniformemente, infine ho lasciato raffreddare qualche minuto.
     
    Ho messo il coppapasta al centro della crema, poi ho messo al suo interno l’ananas e tutto attorno la fragola, quindi ho rimosso il coppapasta.
     
     

     
    La torta va conservata in frigo per almeno un’ora prima di consumarla, e risulta morbida, compatta e ricca di crema e frutta! 😛
     
    Se avanza, va conservata in frigo e consumata entro 3 giorni dalla sua preparazione.
     
     

    Note

     
    Da questa torta ricavi dalle 8 alle 10 porzioni.
     
    Se preferisci ottenere la gelatina di ananas (più morbida al palato), basta ripetere lo stesso procedimento della fragola, dimezzando la dose di gelatina ed aggiungendo altri 2 cucchiaini di amido/fecola.
     
    Se non hai il microonde, puoi scaldare/cuocere a fuoco dolce direttamente sul fornello, aumentando di qualche minuto i tempi indicati.
     
     

     


    Ti è piaciuto questo articolo?
    Allora condividilo nel web tramite le icone qui sopra, lascia il tuo commento nel box qui sotto oppure seguilo tramite i Feed RSS.

    Lascia un commento


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
    Tutti i campi compilati saranno pubblicati, tranne l'indirizzo email.